Getta la mamma dal treno

Getta la mamma dal treno

Larry Donner, che insegna letteratura in una piccola Università americana, è sfiduciato: la sua ex-moglie Margaret si è impossessata del suo ultimo manoscritto, lo ha spacciato come proprio ed ha avuto molto successo.

Tra i suoi gli uditori – giovani e adulti – vi è uno strano ometto, Owen Lift, molto infantile e ossessionato da una madre possessiva e autoritaria, il quale si è messo in testa di scrivere dei “gialli”. Anche per toglierselo un po’ di torno, Donner esorta Owen a studiare soprattutto i moventi di un delitto. L’altro ci riflette su, frequenta cinema semivuoti alla caccia di film di Hitchcock e poi ha una bella pensata: lui eliminerà la moglie del professore e questi gli renderà il servizio, liberandolo dall’incubo della mamma.

Anno: 1987

Pezzo tratto dal film